Artegrafica

....

Non sei connesso Connettiti o registrati

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Dove comincia il sole...i pooh il Mar 05 Ott 2010, 9:18 am

Annagrazia

avatar
Art Grafic
Art Grafic
Stamattina mentre ero alla guida ho ascoltato per la prima volta questo nuovo singolo dei Pooh, mi è piaciuto molto, soprattutto per le parole...lo offro anche a voi e spero sia un inno di speranza per tutti noi!
Ascoltatelo bene, anzi per renderlo ancora più significatico, vi aggiungo il testo scritto...per me è poesia!
E voi che ne pensate?
ascoltatelo e poi ditemi...spero comunqeu di farvi un dono gradito!



"Quel vecchio parlava e la pioggia batteva
sui ponti di Amsterdam.
Io ero stordito, l’ho forse sognato
ma so che non è così.
C’è un continente, una terra altrove
non è nelle carte ma c’è è si sa
l’han vista anche gli uomini dalla luna
ma soltanto a chi è pronto si svelerà.
Il primo mattino del mondo è là…

La vendetta degli dei cancellò gli umani
Quella terra si svegliò priva di confini
Le foreste, le maree, i ghiacciai a nord
E prede e predatori, per valli e praterie
Sotto gli oceani e fra i monti
Vita alla vita

Un messaggio senza età viaggia da quel mondo
Chiama cuori coraggiosi persi o messi al bando
Cerca naufraghi d’amore e sconosciuti eroi
Nessuno è mai tornato
Perché il futuro è là
Non c’è nessun frutto proibito
Non c’è dolore

È là che io voglio andare
È là che ti porterò
Dove comincia il sole
E nasce la libertà

Strinse gli occhi il vecchio e indicò ad Oriente
Era un mendicante o magari Dio

Quell’eterna primavera ti voglio dare
Dove il pane sa di pane e nessuno muore
Tutto questo c’è se ci crederai
È tempo di volare, qui niente cambia mai
Non c’è più bisogno di noi
La vita è sogno

È là che io voglio andare
È là che ti porterò
Dove comincia il sole
E nasce la libertà

Grandi sognatori di terre e mari
Guardan l’orizzonte aspettando noi



2 Re: Dove comincia il sole...i pooh il Mar 05 Ott 2010, 9:26 am

annina

avatar
pazzissimo a pezzi
pazzissimo a pezzi
che bella si, ho letto il testo e mi piace ... un messaggio di amore oltre l'egoismo umano bieco e fine al proprio tornaconto

se pensiamo che comunque la natura sopravviverà all'uomo ... se pensiamo che per quanto possiamo spremerla, una volta finiti quei pochi elementi che ci tengono in vita, noi moriremo ma la natura continuerà ad esistere ... allora perchè non amarla e convivere con madre natura nel suo generoso abbraccio?
perchè non rinunciare al piccolo egoismo del qui ed ora per vivere nell'armonia dell'infinito che è eterno?

a volte noi umani siamo proprio stupidi!

e neppure le religioni ci aiutano in questo ... visto che tutti occidentali ed orientali comunque sia, qualunque sia il credo stiamo distruggendo il nostro futuro anche in barba ai convincimenti divini di rispetto ed amore ... anche in barba a noi stessi ...

che tristezza, che peccato ...

3 Re: Dove comincia il sole...i pooh il Mar 05 Ott 2010, 9:43 am

Annagrazia

avatar
Art Grafic
Art Grafic
Hai proprio ragione Annina...l'uomo nel suo egoismo e nella sua sete di potere, pur di arricchirsi non guarda a nulla e distrugge quello che di più prezioso possiede, senza neppure rendersi conto che sta distruggendo il domani della sua stessa stirpe!
E' un peccato davvero ma si ravvederà mai?
purtroppo sarò pessimista ma credo proprio di no....Gli scienziate fanno sempre nuovi studi per cercare se nel cosmo ci sono altri pianeti simili al nostro e sul quale si possa vivere, ma per far cosa?
per distruggerne un altro?
Dovremmo imparare ad impegnarci per la sopravvivenza e la salvezza di questo, forse sarebbe molto meglio!



4 Re: Dove comincia il sole...i pooh il Mar 05 Ott 2010, 9:48 am

annina

avatar
pazzissimo a pezzi
pazzissimo a pezzi
a volte penso che la razza umana sia come un cancro della natura ... e questo mi mette tristezza.

ora non ricordo chi ma qualcuno ha detto che siamo l'unico errore della natura, forse ha ragione!

la possibilità di cambiare le cose l'abbiamo, ma sembra che interessi poco ... eppure tanti uomini illustri ci hanno indicato la strada e tanti popoli hanno tentato di seguirla per secoli, ma poi è come se si svegliasse questo purulento cancro dell'egoismo e cominciamo a mangiare il futuro come se fossimo altro dalla natura e non parte della natura

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum